Le Isole Similan fanno parte di un Parco Nazionale Marino, famoso tra gli appassionati di immersioni di tutto il mondo.

Questo arcipelago si estende a circa 70 km dalla costa ed è coperto di foreste pluviali orlate di sabbia bianca finissima e circondate dalla barriera corallina.

In suo nome ‘Similan’ deriva dal termine malese sembilan, che significa 9, come il numero di isole che costituiscono l’arcipelago.

La morfologia delle rocce granitiche è molto simile a quella delle Seychelles, mentre la presenza di una foresta così vivida rende questo paradiso paragonabile alla Polinesia francese; in effetti le Similan non hanno nulla da invidiare ad altri paradisi tropicali. Qui potrete godervi un mare cristallino e limpido, fondali magnifici abitati da numerosissime specie di pesci; i più fortunati potranno avere l’occasione di incontrare tartarughe marine o addirittura squali balena.

Due delle 9 isole, Ko Miang (isola 4) e Ko Similan (isola 8) ospitano le stazioni delle guardie forestali e le sistemazioni per i visitatori.

Come raggiungere le Similan?

Hat Khao Lak è il punto di partenza per le visite al parco. Il molo si trova a Thap Lamu, circa 10 km a sud della città.

L’ingresso al Parco Nazionale ha un costo di 400B per gli adulti e di 200B per i bambini.

Noi abbiamo scelto di raggiungere questo paradiso con un’escursione organizzata dall’agenzia italiana Amici di Phuket ed organizzata dalla compagnia Siam Adventure: guide madrelingua per ogni gruppo di turisti, motoscafi nuovi e mantenuti in sicurezza, personale simpatico e sempre disponibile, cibo e bevande a bordo a volontà. Sono passati a prenderci presso il nostro hotel a Kata Beach alle 6 del mattino, abbiamo viaggiato per circa 3 ore fino al molo di Khao Lak dove ci hanno offerto un’abbondante colazione, per poi proseguire su di un motoscafo in direzione Similan, per circa 1 ora di navigazione. Ci siamo prima fermati nella baia dell’isola 4, dove abbiamo avuto modo di fare snorkeling (maschere, boccaglio e pinne forniti da loro), per poi proseguire verso l’isola 8. Costo dell’escursione 3900B comprensivo di pick-up presso l’hotel, pasti ed ingresso al Parco Nazionale il tutto con guida madrelingua italiana.

Grazie alla loro professionalità è stata davvero una giornata indimenticabile.

Cosa vedere e fare?

  • Immersioni e snorkeling

Le Isole Similan offrono siti di immersione adatti a qualsiasi livello di esperienza. L’attrezzatura per lo snorkeling (150B a giorno) si può noleggiare presso la sede del parco.

I fondali vi regaleranno meravigliose sorprese se solo saprete essere curiosi! Noi con la curiosità di un bambino abbiamo nuotato a lungo, scorgendo così tantissimi pesci colorati tra cui il più famoso pesciolino al mondo, Nemo, il carinissimo pesce pagliaccio!

  • Natura ed escursionismo

La foresta che circonda la sede del parco a Ko Miang (isola 4) è attraversata da un paio di sentieri escursionistici e ospita una fauna variegata. Un piccolo sentiero lungo la spiaggia, fiancheggiato da pannelli informativi, si snoda per 400 m fino ad una piccola e graziosa baia perfetta per lo snorkeling. Da questo sentiero si dirama il Viewpoint Trail, una ripida salita di 500 m che conduce ad un punto panoramico. La camminata di 500 m fino a Sunset Point vi condurrà attraverso la foresta fino a una liscia piattaforma di granito rivolta a ovest, verso il tramonto.

A Ko Smilan (isola 8) ci sono un sentieri di 2,5 km che si snoda nella foresta fino a raggiungere un punto panoramico, isole-similaned un percorso più breve ma ripido che dalla spiaggia principale sale in cima alla Sail Rock (chiamata anche Balance Rock, ‘roccia in equilibrio’).

  • Fotografia

Questa attività non è annoverata in nessuna guida di viaggio, ma la aggiungo volentieri io, che in uno stato di trans ( che a dir la verità mi ha accompagnata per tutto il viaggio) ho realizzato un centinaio di foto! Come non lasciarsi travolgere da tanta bellezza. Tornare a casa, appendere una mia foto su di un muro bianco è per me aver rubato una parte di mondo meraviglioso, che mi ricorda ogni giorno di tornare il prima possibile…

 

copertina-guida-thailandiaSe vuoi una guida funzionale e leggera per il tuo prossimo viaggio in Thailandia, acquista presso il nostro shop la pratica guida digitale scritta interamente da noi!

commenti