Una Sim per restare connessi al mondo tramite internet: dove acquistarla, quanto costa e come funziona.

La Happy Tourist Sim, la sim per turisti in Thailandia, è la soluzione ideale per avere sempre a portata di mano una connessione internet, evitando di dover  essere sempre alla ricerca di un wifi gratuito. Utile sia per telefonate verso familiari in Italia o all’estero mediante applicazioni come Skype, Viber o Whatsapp, per ricevere email di lavoro se non potete ‘staccare la spina’ del tutto, ma anche per avere sempre con voi le mappe di google maps ed un navigatore, cosa molto utile se si decide di noleggiare un motorino (noi ne abbiamo noleggiato uno a Chiang Mai, e le mappe ci sono state molto utili per raggiungere le varie attrazioni al di fuori della città).

sim-internet-thailandiaDove acquistarla

La sim per turisti è in vendita nei 7-Eleven che troverete sparsi per tutta la Thailandia, anche se il mio consiglio è quello di acquistarla appena arrivati all’aeroporto di Bangkok, malgrado la fila, o Bangkok centro. Se poi il vostro itinerario farà tappa in piccoli centri, l’acquisto risulterà più difficoltoso; nei centri urbani minori pochi commessi parlano inglese e per questo motivo in molti sono restii alla vendita, poiché occorre fornire loro il passaporto ed alcune info e purtroppo per loro la lingua costituisce un freno. Noi abbiamo commesso l’errore di non acquistarla appena arrivati e siamo riusciti ad acquistarla solo una volta giunti a Chiang Mai, sebbene anche nei giorni precedenti ne avessimo trovate altre, ma mai nessuno che volesse spendere qualche minuti per capirsi!

Quanto costa

Ne esistono di due tagli, una da 299B della durata di 7 giorni ed una da 599B della durata di 15 giorni.

Come funziona

La Sim è predisposta per essere tagliata a seconda della dimensione necessaria: standard, micro o nano. Quando la acquisterete vi verrà attivata, in genere lo fa chi ve la vende altrimenti occorre attivarla con una telefonata verso l’operatore telefonico. Nell’acquisto della Sim sono compresi 100B da spendere in chiamate e 1,5 GB da utilizzare alla massima velocità; una volta terminati i dati a propria disposizione, la velocità di navigazione si ridurrà a 384 Kbps.

Inoltre, ogni qualvolta troverete una rete wifi in giro per la città, denominata dtac-nomedellarete, la vostra sim accederà a quella rete wifi in automatico, senza la necessità di inserire password o iscriversi attraverso il portale della rete (sono reti wifi distribuite su tutto il territorio nazionale e dedicate ai possessori di sim dtac); così facendo usufruirete di un buon servizio, non andando a consumare il quantitativo di dati a vostra disposizione. Noi ne abbiamo trovate molte a Chiang Mai, presso gli aeroporti, in giro per la città e a Phuket.

Questo è il sito della compagnia telefonica.

In ultimo (ma non per importanza) se avete più di un dispositivo da collegare ad internet (come ad es. due o più cellulari, un tablet / PC, etc) vi consigliamo vivamente l’acquisto di un  router 4G portatile con batteria. Vi eviterete di acquistare più schede SIM estere, e sfruttare a pieno la promozione acquistata. Noi ci troviamo molto bene con il HUAWEI E5577C (quello che usiamo sempre) e con il D-LINK DWR-830.

copertina-guida-thailandiaSe vuoi una guida funzionale e leggera per il tuo prossimo viaggio in Thailandia, acquista presso il nostro shop la pratica guida digitale scritta interamente da noi!

commenti